Leonardo Off-Grid GE

con back-up su gruppo elettrogeno

Il Leonardo Off-Grid GE è stato concepito e appositamente sviluppato per la produzione e lo stoccaggio di energia domestico; abbinato a moduli fotovoltaici e a batterie di accumulo provvede all’alimentazione della abitazione fino al suo completo auto-sostentamento.

Il Leonardo Off-Grid GE rende facile ed immediato l’utilizzo di energia prodotta da moduli fotovoltaici, per l’alimentazione di utenze domestiche, con la possibilità di utilizzo di un gruppo elettrogeno (back-up) in caso di ridotta energia rinnovabile.

Il sistema prevede ingressi MPPT indipendenti tramite regolatore di carica dedicato: tale tecnologia implementa un circuito di ricerca della massima potenza in funzione dalla tensione e della corrente del modulo FV, massimizzando sempre l’energia erogata. Collegando un gruppo elettrogeno all’ingresso AC input, il sistema garantisce la continuità di esercizio delle utenze senza percettibili discontinuità in caso di batteria scarica a causa della ridotta energia rinnovabile disponibile. Infatti, il gruppo elettrogeno gestisce simultaneamente l’alimentazione dei carichi e la ricarica del banco batterie.

Grazie al dispositivo Leonardo Datalogger è possibile monitorare i vostri dati su produzione, consumo e accumulo di energia e visualizzarli sul vostro pc, smartphone o tablet con l’applicazione gratuita Leonardo Monitor.

Leonardo-OFF Grid_LQ

FUNZIONAMENTO DEL LEONARDO OFF-GRID GE

  1. Il Leonardo Off-Grid GE è progettato per ottenere un risparmio energetico diretto tramite l’utilizzo di energia fotovoltaica ed altre fonti rinnovabili;
  2. l’impianto fotovoltaico viene gestito tramite il regolatore di carica interno con ingressi MPPT indipendenti;
  3. l’inverter forinisce un risparmio di energia elettrica con produzione diretta dalle fonti rinnovabili o da energia immagazzinata in batteria;
  4. il Leonardo Off-Grid GE qualora l’energia disponibile da fonte rinnovabile sia insufficiente, garantisce una continuità di servizio grazie al gruppo elettrogeno collegato all’ingresso AC-IN;
  5. un contatto pulito per l’attivazione automatica permette l’accensione del gruppo elettrogeno che gestisce la simultanea alimentazione di carichi e la ricarica della batteria;
  6. sulla linea delle utenze, AC-OUT, l’energia sarà erogata con la seguente priorità degli ingressi: autoconsumo diretto dai moduli FV → autoconsumo da accumulo in batteria →  soccorso da gruppo elettrogeno;
  7. in caso di avaria del gruppo elettrogeno, tutta l’energia immagazzinata nelle batterie viene utilizzata per far fronte alla condizione di emergenza fino allo spegnimento dell’apparecchio che avviene ad una capacità residua del 10-20%.
Schema Leo O-G GE
  • Sistema di produzione e stoccaggio da fotovoltaico
  • Ricarica MPPT tramite regolatore di carica con ingressi indipendenti
  • Max Potenza FV 8kWp
  • Ingresso AC per bypass gruppo elettrogeno
  • Inverter DC/AC ad onda sinusoidale pura
  • Tensione di Output: 230V 50Hz
  • Efficienza inverter 95%
  • Efficienza regolatore di carica FV 97,2%
  • Contatto per accensione automatica del gruppo elettrogeno
  • Interruttore di sezionamento batteria
  • Tensione di batteria 12/48Vdc
  • Batterie Piombo per uso ciclico OPzS, OPzV
  • Protezione batteria scarica
  • Sensore di temperatura batteria
  • Protezione cortocircuito e sovraccarico AC
  • Protezione sovra-temperatura
  • Contenitore IP20
  • Semplicità di cablaggio
  • Box Batteria opzionale

Back to top